Campagna di sensibilizzazione per educare ed informare i più giovani sui danni che l’abuso di droghe ed alcool provoca al cervello, destinata alle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Obiettivo del progetto è di far capire quanto importante sia l’integrità del nostro cervello nella nostra vita, quali siano i meccanismi attraverso i quali droga ed alcool possano danneggiarlo e compromettere irrimediabilmente la possibilità di vivere una vita sana.

La Fondazione Atena Onlus, nata per favorire la ricerca nell’ambito delle neuroscienze, è impegnata nel tempo in un progetto di protezione del cervello da tutto ciò che può danneggiarlo dedicandosi anche alla prevenzione dei danni cerebrali provocati da alcool e droga.

A chi si rivolge? Il nostro progetto è rivolto ai giovani che frequentano le scuole, questo perché nell’età dell’infanzia e dell’adolescenza il cervello non ha ancora sviluppato le capacità di critica e di giudizio che caratterizzano l’età adulta, e quindi si è più esposti ad esperienze potenzialmente pericolose. Inoltre la mancanza di informazione su questi argomenti può giustificare atteggiamenti incoscienti dalle conseguenze talvolta irreparabili.

La Fondazione Atena offre quindi alle scuole o alle associazioni interessate la possibilità di organizzare incontri di sensibilizzazione su questi argomenti  o di ricevere il DVD della conferenza del prof Giulio Maira “Ioamolavita – Alcol e droga: non ti giocare il cervello”, tenutasi presso la Regione Lazio e organizzata  in collaborazione con la Lista civica Zingaretti.

Un’iniziativa di atenaonlus.org e Lista civica Zingaretti
Coordinamento scientifico Prof. Giulio Maira
Coordinamento organizzativo Carla Vittoria Cacace